Il fonico: uno degli elementi più importanti della performance musicale

Quanto è importante il ruolo del fonico?

Cosa può succedere se il lavoro del fonico non è ben fatto?

L’importanza del fonico: cosa successe alle Spice Girls nel maggio del 2019

Le Spice Girls si sono riunite nel 2018 per poi andare in tour mondiale nel 2019.

Fu ovviamente un boom di vendite dei biglietti ed i fan furono in delirio.

Dopo i concerti, però, le lamentele dei fan furono numerosissime e tanti chiesero il risarcimento dei biglietti.

Durante i concerti il suono fu talmente brutto da non poter capire cosa stessero cantando, se non addirittura capire quale canzone stessero suonando.

La performance fu pessima?

No, il problema non fu dovuto all’esecuzione delle artiste, ma ad un lavoro pessimo fatto dal fonico.

Cambiato il fonico, il problema si risolse.

il lavoro del fonico

Il fonico, quindi, è un elemento chiave in una performance musicale.

Ma in cosa consiste il suo lavoro? Cerchiamo di spiegarlo in maniera semplice:

Provate a pensare ad una stanza di casa vostra, la cucina per esempio.

Dentro questa stanza, ci saranno diverse cose: un frigorifero, piano cottura, un tavolo con delle sedie, lavastoviglie, lavandino, scompartimenti per pentole e padelle, ecc.

Probabilmente ogni cosa ha il suo posto ed i suoi spazi in modo da poter essere utilizzata efficientemente e con comodità.

Adesso immaginate di prendere il tutto e di ammatassare e murare tutto quanto nel mezzo di una stanza.

Oltre a non essere utilizzabile, è anche abbastanza uno schifo a vedersi (nel caso della musica a sentirsi).

Il ruolo del fonico è quindi quello di ordinare e creare equilibrio fra i vari strumenti e suoni “dentro la stanza”

Ogni strumento deve essere “posizionato” in modo preciso e deve avere i propri spazi.

Seguendo questa analogia, ci sono più modi di “posizionare” i singoli strumenti esattamente come ci sono modi diversi di arrangiare il mobilio dentro una stanza, seguendo il proprio gusto ma senza perdere la funzionalità di ogni singola parte.

Il Fonico: l’importanza del posizionamento degli strumenti durante un concerto

Come il fonico “posiziona” i vari strumenti il fonico? P

Pricipalmente attraverso la gestione delle frequenze (basse, medie ed alte), il pan stereofonico (destra-sinistra), i volumi e gli effetti.

Ovviamente il fonico non può fare miracoli se gli strumenti sono registrati male.

Se un frigorifero è rotto non importa di quanti centimetri lo sposti: rimane rotto.

L’ingegnere del suono

Ci tengo a ricordare che la mia è una descrizione semplice e non accurata, non tecnica e priva di nozioni professionali: voglio solo dare un’immagine facile da capire anche per chi non conosce nulla di musica.

E ovviamente questo non è un lavoro semplice: in inglese, viene chiamato ingegnere del suono non a caso.

Un buon fonico può far suonare un artista scarso in maniera decente; un pessimo fonico può far suonare una band fantastica in modo orribile.

John Wood, busker professionista

Se ti è piaciuto questo argomento ti suggerisco di leggere il mio articolo Musica visiva: il successo del video musicale nella nostra cultura moderna https://bit.ly/2S1SPfv