I più letti

Read More

I simboli nel cinema d’essai: introduzione al pensiero Junghiano attraverso la partecipazione attiva dello spettatore cinematografico

Il “cinema d’essai” nasce in Francia, nei primi anni ’40, quando venivano chiamate “Cinéma d’art et d’essai” (che tradotto significa “Cinema d’arte e di prova”) le sale che proiettavano film avanguardisti e rivolti ad un pubblico colto.

Read More

Enneatipo 2: come faresti senza di me? osserviamo la strategia nevrotica che riempie vuoto e mancanza

L’Enneatipo 2 possiede un’emotività istrionica ed esaltante necessaria a riempire di colori accesi e brillanti un paesaggio magico e un po’ “naïve” dove tutto è possibile nel nome dell’amore e della libertà.

Read More

Kalòs kai agathòs: l’ideale del bello e buono tra la società greca e quella attuale

Il termine “kalòs kai agathòs” significa sia “bello e buono” inteso come “valoroso in guerra” sia come “in possesso di tutte le virtù”.

Si riferisce non solo a ciò che è “bello” per il suo aspetto sensibile ma anche a quella bellezza che è connessa al comportamento morale “buono” (ἀγαθός)